Banner OpenAccess

Basinio da Parma

Liber Isottaeus
Pesaresi Jacopo (curatore)
Basinio da Parma
ISBN/EAN: 9788855536240
Pubblicazione: 2023
Pagine: 476
Formato: 15 x 21
Acquisto carta

Quantità:

Basinio da Parma

Tra le esperienze poetiche più innovative dell’umanesimo italiano, un posto d’onore spetta al Liber Isottaeus di Basinio da Parma, romanzo epistolare in versi latini che narra la tormentata storia d’amore tra Sigismondo Pandolfo Malatesta, signore di Rimini, e la sua amante Isotta degli Atti. La veste elegiaca e il dettato classico non ingannino: sotto il testo pulsa la vita dei due protagonisti, raffigurati dal poeta in contemporanea agli avvenimenti narrati. Il Liber Isottaeus è un monumento ai loro sentimenti, ma, al contempo, è anche un raffinatissimo strumento di propaganda politica, finalizzato a creare una versione alternativa della realtà. Tutti questi aspetti convivono all’interno di un’operazione letteraria e culturale, umana e politica, di primo rilievo, che rappresenta un perfetto emblema di una stagione, quella umanistica, che ancora tanto ha da dirci. Il testo è accompagnato da una traduzione e da un commento, i primi che siano mai stati pubblicati, per approfondire la conoscenza e la comprensione di questa straordinaria opera, rendendola allo stesso tempo accessibile a chiunque voglia addentrarsi nel mondo quattrocentesco.

INDICE

Pesaresi Jacopo

Jacopo Pesaresi è dottorando di ricerca presso il Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna. I suoi interessi si concentrano sulla poesia umanistica, latina e volgare, con particolare attenzione all’ambiente culturale malatestiano e alla figura di Basinio da Parma, di cui sta curando l’edizione (critica e/o tradotta e commentata) di varie opere: il Liber Isottaeus è la prima a vedere la luce editoriale. 


CONTENUTI AGGIUNTIVI
  • Non sono presenti contenuti aggiuntivi

  • POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

    CULTURA UMANISTICA E SAPERI MODERNI