Banner OpenAccess

Don Gaetano Chierici (Reggio Emilia, 24 settembre 1819-9 gennaio 1886), fondatore e socio attivo della Sezione di Reggio Emilia della Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi

Rossi Giuseppe Adriano
Articolo Immagine
ISSN:
0393-7216
Rivista:
ATTI E MEMORIE. Deputazione di Storia Patria per le Province di Romagna
Anno:
2019
Numero:
LXIX
Fascicolo:
ATTI E MEMORIE N. LIXIX 2019

Acquisto digitale

Acquista:

€ 14.00

Don Gaetano Chierici, paletnologo, attivo socio e fondatore della Sezione di Reggio Emilia della Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi, ha dedicato numerosi e approfonditi studi a scavi archeologici effettuati nel territorio reggiano, in particolare a Canossa. Notevole è stato il suo ruolo nella vita culturale e politica della città di Reggio Emilia. Viene inoltre menzionato il convegno scientifico organizzato in occasione del bicentenario della nascita dell’illustre archeologo e svoltosi a Reggio Emilia nei giorni 19-21 settembre 2019.

Parole chiave: archeologia, castello di Canossa, museo, scavi, reperti archeologici.

Father Gaetano Chierici, palethnologist, active member and founder of the Reggio Emilia branch of the Deputation of Fatherland’s History for the old provinces of Modena, dedicated several and indepth studies to archaeological excavations in the territory of Reggio Emilia, especially in Canossa. His role in the cultural and political activity in Reggio Emilia has been remarkable. It is also mentioned the scientific conference organised to celebrate the bicentenary of the birth of the illustrious archaeologist in Reggio Emilia the 19, 20 and 21 September 2019.

Keyword: archaeology, castle of Canossa, museum, excavations, archaelogical findings.