Banner OpenAccess
Banner Torrossa

Quaderni Di Filologia Romanza

Rivista Immagine
ISSN: 1722-7097
Periodicità: Annuale
Formato: 17 x 24

QFR  (Quaderni  di  Filologia  Romanza)  è  una  rivista  annuale  facente  capo  al  Dipartimento  di Lingue, letterature e culture moderne dell’Università di Bologna.

Fondata nel 1978 e diretta precedentemente da Marco Boni, Elio Melli e Luciano Formisano, ha pubblicato nella prima serie 21 numeri. La nuova serie (cominciata col n. 22 del 2014), diretta da Francesco Benozzo e Andrea Fassò, pubblica ogni anno un fascicolo. 

Con un comitato di redazione e un comitato scientifico largamente rinnovati, e con doppio referaggio  anonimo  (double  blind  peer  review),  si  propone  di  mantenere  al  centro  delle  proprie trattazioni le letterature romanze del Medioevo e la linguistica romanza senza limiti cronologici, con un marcato interesse per la dialettologia.

I suoi confini saranno tuttavia facilmente attraversabili: non si può dimenticare ciò che ci è prossimo  nello  spazio  (culture  celtica,  germanica,  slava,  bizantina,  oltre  alla  cultura  mediolatina, naturalmente) e nel tempo (mondo antico mediterraneo, specialmente tardo-antico, mondo rinascimentale, con puntate fino al contemporaneo). Allo stesso modo, vengono tenute aperte le vie di comunicazione con le discipline a noi più vicine, quali l’etnoantropologia, la storia, la filosofia medievale. Da una filologia orientata alla ricostruzione testuale si può arrivare a spaziare ampiamente sul contesto storico-culturale, dedicando pari attenzione ai due livelli della scrittura e dell’oralità e soprattutto alla loro interazione. 

Direzione/Direttore

Benozzo Francesco, Fassò Andrea

Direttore Responsabile

Zagni Giovanni

Comitato Scientifico

Carlos Alvar (Alcalá de Henares e Genève); Bruno Basile (Bologna); Massimo Bonafin (Macerata); Gianni Festa o.p. (Milano); Paolo Galloni (Langhirano); Dorothea Kullmann (Toronto); Lucia Lazzerini (Firenze); Lorenzo Massobrio (Torino); Francesco Mosetti Casaretto (Torino); Nicolò Pasero (Genova); Stefano Rapisarda (Catania); Bernard Ribémont (Orléans); Francisco Rico (Barcelona); Carlo Saccone (Bologna) Wolfgang Schweickard (Saarbrücken); Edward F. Tuttle (Los Angeles).

Comitato di Redazione

Brunetti Giuseppina (Bologna), Caraffi Patrizia (Bologna), Cardini Franco (Firenze), Cavagna Mattia (Louvain-la-Neuve), Foresti Fabio (Bologna), Gentile Marchetti Giovanni (Bologna), Meschiari Matteo (Palermo), Sanga Glauco (Venezia), Veglia Marco (Bologna), Zagni Giovanni (Siena).

Peer Review

I contributi inviati alla rivista sono valutati ai fini della pubblicazione, con procedura di peer review, da un componente del Comitato scientifico e da un revisore esterno, nella forma del doppio anonimato.

Anvur Logo
Torrossa Logo
GoogleScholar Logo
Abbonamento cartaceo Italia € 35.00
Abbonamento cartaceo Estero € 45.00
Abbonamento digitale privati Italia € 30.00
Abbonamento digitale privati Estero € 30.00
Abbonamento digitale Enti ed Istituti Italia € 100.00
Abbonamento digitale Enti ed Istituti Estero € 100.00
COME ACQUISTARE I NOSTRI ABBONAMENTI

Per sottoscrivere gli abbonamenti è necessario registrarsi. La registrazione al sito comporta l’inserimento di nome, cognome, indirizzo e-mail e password. E' possibile procedere con un acquisto veloce, (al termine dell’acquisto, tutti i dati inseriti verranno cancellati), oppure completare l'iscrizione nel profilo, evitando in futuro, di inserire nuovamente i propri dati.

Per le riviste con periodicità trimestrale e quadrimestrale, l'abbonamento si considera sottoscritto per l'anno in corso, con diritto di ricevimento dei fascicoli eventualmente già pubblicati.

Per le riviste con periodicità annuale, l'abbonamento si considera sottoscritto per l'ultimo volume pubblicato.

Per gli abbonamenti in versione digitale, l'accesso ai contenuti richiesti, avviene collegandosi al sito www.patroneditore.com, inserendo l'e-mail e la password registrati al momento dell'ordine e sezionando l'opzione Download.

I Privati possono richiedere abbonamenti cartacei e/o digitali inviando un ordine attraverso il sito www.patroneditore.com.

Le Librerie possono inviare gli ordini di abbonamenti cartacei e/o digitali all'indirizzo e-mail abbonamenti@patroneditore.com oppure attraverso il sito www.patroneditore.com, indicando nell'apposita finestra di testo i destinatari.
Per gli abbonamenti digitali le Librerie devono preventivamente comunicare ai loro clienti di registrarsi sul sito www.patroneditore.com, quindi fornire all'Editore, al momento dell'ordine, l'indirizzo e-mail utilizzato dal cliente per la registrazione, necessario per l'attivazione dell'abbonamento.

Enti pubblici, Istituti e Università possono inviare le richieste per abbonamenti cartacei e/o digitali ad abbonamenti@patroneditore.com, in caso di abbonamenti digitali, è indispensabile per l'attivazione dell'abbonamento la registrazione del beneficiario sul sito www.patroneditore.com.
L' e-mail inserita dal beneficiario va riportata nel modulo d'ordine.

I prezzi sono tutti comprensivi dell'IVA e delle spese di spedizione. Per gli acquisti cartacei l'IVA è assolta dall'Editore, per gli acquisti digitali l'IVA è del 4%.

È richiesto il pagamento anticipato delle riviste nelle forme seguenti:

1

bonifico bancario a Banca Intesa San Paolo - Agenzia Quarto Inferiore - IBAN IT58 V030 6936 8560 7400 0000 782 BIC BCITITMM;

2

carta di credito o carta prepagata a mezzo PAYPAL (www.paypal.it), inserendo abbonamenti@patroneditore.com nel modulo, per l'invio della conferma di pagamento all'Editore;

A pagamento avvenuto verrà inviata fattura elettronica.