login
  http://patroneditore.com

via Badini 12 - Quarto Inferiore - 40057 Granarolo dell'Emilia - Bologna
Telefono: +39 051 767003 Fax: +39 051 768252
P.Iva IT00599901204 - Registro delle Imprese Bologna 03162660371

  Trova per:
  Autore o Titolo
  Collane
  Materia
  Riviste
  Newsletter
  Contatti
 
ISBN 9788855534208
formato 14,5 x 21
pag. 148
anno 2018
Vostro prezzo € 16.00
Giancristofaro L.
Cocullo. Un percorso italiano di salvaguardia urgente.
Materia: Antropologia
HERITAGE - antropologia, musei, paesaggi  n. 3

Sommario:

Elementi teorici sulla salvaguardia del patrimonio immateriale - il rituale di Cocullo e la sua patrimonializzazione - una candidatura per fare sistema - riferimenti bibliografici.

Presentazione:

Questo testo, pubblicato nell’anno europeo del patrimonio culturale, fornisce a quanti vogliano avviarsi verso lo studio e la ricerca in ambito patrimoniale l’occasione per comprendere gli scenari contemporanei a partire da un caso concreto: il complesso di pratiche religiose e di saperi naturalistici legati al culto di San Domenico Abate e al rito dei serpari di Cocullo (AQ), che ogni anno il primo maggio mette in scena una delle feste popolari pių emblematiche del Mediterraneo, dove č possibile manipolare serpenti vivi. Come č noto, nel corso del Novecento gli strumenti normativi (convenzioni UNESCO in primis) hanno segnato la storia dell’heritage e dei gruppi che aspirano a identificarsi in determinati tratti culturali, amplificandone, come nel caso cocullese, i risvolti sociali, per cui il paese appenninico che fino a cent’anni fa costituiva una unitā produttiva ed economica oggi vive sostanzialmente intorno alla propria festa patronale. Il testo, ripercorrendo le specifiche costruzioni e gestioni di oggetti e situazioni patrimoniali a Cocullo, fornisce esempi di come il dibattito scientifico e legislativo incida sulle concrete dinamiche dei patrimoni.

Pàtron editore S.r.l.
tel. 051 767003 - fax 051 768252
info@patroneditore.com
Termini di utilizzo  |  Privacy  |  Accessibilità  © Pàtron editore Bologna. Tutti i diritti sono riservati