login
  http://patroneditore.com

via Badini 12 - Quarto Inferiore - 40057 Granarolo dell'Emilia - Bologna
Telefono: +39 051 767003 Fax: +39 051 768252
P.Iva IT00599901204 - Registro delle Imprese Bologna 03162660371

  Trova per:
  Autore o Titolo
  Collane
  Materia
  Riviste
  Newsletter
  Contatti
 
ISBN 9788855533867
formato 15 x 21
pag. 190
anno 2017
Vostro prezzo € 23.00
Calabrese E.
Aspetti dell'identitā relazionale nelle tragedie di Seneca
Materia: Lingua e letteratura classica
Testi e manuali per l'insegnamento universitario del Latino  n. 137

Sommario:

Introduzione -  Cap. primo: Pergamum incubuit sibi: ricostruire l'identitā a Troia - il caso emblematico di Ecuba - il silenzio di Polissena. Cap. secondo: l'io diviso di Andromaca - tra realtā e allucinazione - cedendum est malis: l'elaborazione di un nuovo modello dell'identitā famigliare - l'interazione con Ulisse - il versante relazionale della vicenda identitaria di Andromaca - Andromaca nel terso libro dell'Eneide. Cap. terzo: la costruzione del sé in prospettiva relazionale - il sé nelle tragedie di Seneca: dinamiche di costruzione identitaria a confronto - l'identitā individuale e il gruppo: il caso di Elena. Bibliografia

Presentazione:

Il libro č un'indagine sulle modalitā di comunicazione e di rappresentazione dell'identitā nelle tragedie di Seneca, lungo il filo conduttore delle Troiane. Alla base del lavoro č una concezione dinamica, secondo la quale l'identitā si costruisce attraverso la comunicazione e la relazione, sia con l'altro, sia con la realtā. Il concetto di "identitā relazionale" nasce e deriva da tale presupposto teorico, ed č stato formulato a partire dai principi basilari della pragmatica della comunicazione.

Pàtron editore S.r.l.
tel. 051 767003 - fax 051 768252
info@patroneditore.com
Termini di utilizzo  |  Privacy  |  Accessibilità  © Pàtron editore Bologna. Tutti i diritti sono riservati